IL RINNOVAMENTO IN CAMPANIA SI STA GIÀ REALIZZANDO. SI SOSTITUISCANO ALLE POLEMICHE AZIONI CONCRETE

Il Presidente della Regione Liguria Toti, ieri dopo aver pontificato sulla necessità di democrazia interna a FI, è stato costretto ad un severo bagno di realtà dato dalle contingenti elezioni amministrative. Nella sua Liguria infatti hanno visto trionfare Claudio Scajola, a scapito dei totiani. A rimorchio di Toti sono stati in tanti, che “trombati” alle scorse elezioni, si sono buttati a rimorchio. Anche la nostra ex deputata Nunzia De Girolamo, che in pochi giorni è passata dall’osannare Silvio Berlusconi al programmare una Forza Italia senza Berlusconi operativo... ed anche ella si prodiga nell’elogio della meritocrazia... viene da ridere ma tant’è.

Al contrario, senza bisogno di proclami ed interviste, c’è una Forza Italia, che si rinnova e vince nel solco di quanto chiesto da Silvio Berlusconi. C’è una Forza Italia in Campania che grazie ad una classe dirigente regionale “illuminata” , profondamente voluta dal Presidente Berlusconi, sta costruendo e rinnovando il partito sulla base del merito e delle capacità ed i risultati arrivano. Dove il nostro simbolo è stato presente, ohimè non ovunque, ha vinto, al primo turno o al ballottaggio. Continuiamo così, anche nelle aree interne dove un’operazione di profondo rinnovamento, come richiesta da Berlusconi, appare necessaria. Finora, qualcuno che oggi si riempie la bocca di merito e territorio, l’ha bloccata”

IMG_4637.JPG