APU: CICCOPIEDI (FI), AL FIANCO DEL SINDACO DI LIMATOLA PER SOSTENERE I LAVORATORI CAMPANI

Benevento, 17 luglio 2018 - “Imperversa in questi giorni sui media nazionali il dibattito sugli interventi per incrementare i posti di lavoro. Ma in Campania i lavoratori vengono mandati a casa. La questione degli APU, i cosiddetti lavoratori per Attività di Pubblica Utilità, utilizzati ed abbandonati dalle istituzioni, infatti, lascia sgomenti. Il Presidente della Regione De Luca, non rifinanzia il progetto benchè disponga di notevoli risorse su quel capitolo di spesa, mentre il Ministro del Lavoro Di Maio, fa orecchie da mercante. Eppure la vicenda APU potrebbe essere il miglior modo per iniziare a rendere effettivo e reale il reddito di cittadinanza. A segnalare il problema degli APU, come capofila agguerrito della battaglia, il Sindaco di Limatola, Domenico Parisi, che aveva presso il suo ente 14 lavoratori ex precettori di ammortizzatori sociali e di sostegno al reddito, non rifinanziati dalla Regione. Parisi si e’ fatto inoltre portavoce degli oltre tremila lavoratori provenienti da tutto il territorio campano scrivendo una lettera al Ministro Di Maio. Forza Italia sta già intervenendo ad ogni livello, dalla Regione al Parlamento, per lanciare l’allarme. Gli APU - a differenza di tanti proclami, come quello smentito persino dal Presidente dell’INPS Boeri - sono tra gli strumenti più utili ed efficaci per sostenere il lavoro ed aiutare le pubbliche amministrazioni. Il mancato rifinanziamento vedrà sul lastrico migliaia di famiglie. E questo è un dato incontrovertibile!” 

IMG_6431.JPG